Il Museo Rossini non manca di onorare i cento anni dell’Aeronautica Militare. Martedi 28 marzo è stata una giornata intensa di emozioni per la grande partecipazione di pubblico che ha visitato l’Aeroporto miltiare di Cameri. Presenti con lo stand del Museo e accolti con amichevole generosità, abbiamo avuto il piacere di ospitare anche il Comandante Col. Alessandro Pavesi; ma con vero piacere abbiamo accolto anche diversi altri Ufficiali e Sottoufficiali in servizio e non, con cui abbiamo avuto modo di intraprendere un ottimo rapporto potendo inoltre raccontare la storia e le curiosità dei cimeli che abbiamo esposto. Ulteriore occasione questa di “espostare” il Museo e rendere partecipe tante persone, amici, militari e appassionati di aeronautica. E’ stato comunque il personale dell’Aeroporto che con disciplina militare non ha fatto mancare nulla, organizzando una giornata che a nostro avviso dovrebbe diventare una consuetudine, per onorare e ricordare la storia dell’Aeronautica Militare. Non siamo mancati neanche giovedi 30 marzo al Teatro Coccia di Novara, dove abbiamo patrocinato il concerto “Sulle ali della musica” ed esposto nel foyer altri cimeli della collezione museale. Dopo questi impegni che ci hanno coinvolto non possiamo far altro che ringraziare l’Aeronautica Militare ed in particolare l’Aeroporto Militare di Cameri a partire dal suo Comandante fino ad arrivare a diversi Ufficiali e Sottoufficiali in servizio nei vari reparti che hanno lavorato con noi “dietro le quinte” aiutandoci nell’organizzazione e condividendo con noi le finalità del Museo Aldo Rossini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *