Sono state le lettere a raccontare le storie e le vicende di Santino di Novara e Giuseppe di Momo, soldati semplici eroi partiti dal novarese per la Prima Guerra Mondiale. Passaggi struggenti nella nostra cornice suggestiva dedicata alla grande guerra. Dalla minuziosa ricerca del socio Giorgio Carfagna coadiuvato da C. Rossari, e dalle ulteriori voci narranti di E. Ferraris, P. Borriello, sono stati momenti di profondi ricordi di vita passata nella tragedia di una guerra mondiale. Il tutto accompagnato dalla ammirevole interpretazione del Coro “La Meridiana” che ha interpretato brani del periodo bellico. Una serata sicuramente interessante che può essere rivista sulla nostra pagina Facebook. Ancora un sentito GRAZIE a tutti coloro che si impegnano a fare “vivere” il Museo Aldo Rossini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *